1018 visitatori online
Banner
Banner
| Stampa |

Mina... fuori la guardia (1961)

Torna indietro

Mina... fuori la guardia (1961)



Regia/Director: Armando W. Tamburella
Soggetto/Subject: Vittorio Metz
Sceneggiatura/Screenplay: Vittorio Metz
Interpreti/Actors: Mina (Valeria), Arturo Testa (Tony Rino), Aroldo Tieri (Renato), Carlo Croccolo (Carletto), Vittorio Congia (Vittorio), Didi Perego (Rosina), Vicky Ludovisi (Milly), Tiberio Murgia (Ugo Caputo, il sergente), Enrico Viarisio (psichiatra), Franco Bucceri (amico di Vittorio), Livia Venturini (madre di Carlo), Amalia Perrella (signora Bersetti), Umberto Raho, Maria Luisa Barbaria (Jolanda, figlia del colonnello), Luigi Pavese (colonnello), Gigi Reder (tenente), Nino Vingelli (impresario napoletano), Roberto Ceccacci [Roby Ceccacci] (Archimede), Ivy Holzer (Emy), Peppino Di Capri (se stesso)
Fotografia/Photography: Anchise Brizzi
Musica/Music: Francesco De Masi
Costumi/Costume Design: Maria Luisa Alianello
Scene/Scene Design: Luigi Gervasi, Raffaello (Piero) Filippone
Montaggio/Editing: Otello Colangeli
Suono/Sound: Mario Faraoni, Sandro Occhetti
Produzione/Production: Indipendence Films Produzione
Distribuzione/Distribution: Romana Film
censura: 34360 del 08-04-1961
Trama: Tony Rino, giovane ma già affermato cantante, viene chiamato alle armi per compiere il servizio di leva. Il suo arrivo al centro addestramento reclute sconvolge la rigida disciplina della caserma: il giovane cantante di successo riscuote infatti un alto gradimento tra i commilitoni; non solo, anche Rosina, fidanzata del un burbero sergente Ugo, e Iolanda, figlia del colonnello comandante della caserma, sono sue accanite fan. Un giorno, Tony incontra Valeria, una ragazza a cui piacerebbe fare la cantante. Il giovane scopre di nutrire subito affetto verso la ragazza, ma questa lo respinge: ella infatti odia tutti i cantanti, invidiando loro quel successo che lei non riesce ad ottenere. Tony, convinto allora di non avere possibilità con Valeria, cerca di dimenticarla. Un commilitone chiede al giovane cantante di aiutarlo ad organizzare uno spettacolo musicale; al suo fianco si dovrebbe esibire come soubrette Milly, una litigiosa e gelosissima ragazza con cui Tony trascina ormai da tempo una stanca relazione sentimentale. La "starlette" non tarda a capire che il suo Tony ha la mente e il cuore rivolti verso un'altra donna, così per dispetto pianta in asso lo spettacolo. L'inaspettato avvenimento si trasforma improvvisamente: Tony offre la parte di Milly a Valeria, che accetta. Finalmente la ragazza ha la sua occasione, potendo cimentarsi davanti ad un pubblico. Lo spettacolo è un vero e proprio trionfo, Valeria ottiene uno strepitoso successo. Tra lei e Tony, infine, scoppia il grande amore.

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information

 
   

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information