853 visitatori online
Banner
Banner
| Stampa |

Cronache del '22 (1961)

Torna indietro

Cronache del '22 (1961)



Regia/Director: Francesco Cinieri, Guidarino Guidi, Giuseppe Orlandini, Moraldo Rossi, Stefano Ubezio
Soggetto/Subject: Guidarino Guidi, Moraldo Rossi, Giuseppe Orlandini, Giacometta Cantatore, F. Cinieri, Stefano Uberio, Franco Interlenghi
Sceneggiatura/Screenplay: Guidarino Guidi, Moraldo Rossi, Giuseppe Orlandini, Giacometta Cantatore, F. Cinieri, Stefano Uberio, Franco Interlenghi
Interpreti/Actors: Adriana Asti (ragazza), Cosetta Greco (Rita), Didi Perego (Bice), Andrea Checchi (maresciallo Enrico Sorrentino), Franco Interlenghi (Franco), Paolo Poli (Paolo), Walter Santesso (Gianni), Francesco Mulè (Buloni), Graziella Galvani (signora Sorrentino), Paola Pitagora (Maria), Enzo Cerusico (Fabrizio), Carlo Alighiero (Franco), Giustino Durano (Giustino), Allan Elledge (attendente Mugia), Alberto Sorrentino (Alberto), Franco Giacobini (ufficiale pagatore), Mario Brega ("Panza"), Roberto Paoletti (Riccardo), Cosimo Cinieri, Sante Monachesi (fascista), Renato Mambor (Fosco), Nino Nini (fascista napoletano), Rosanna Cristiani (Vera), Paco Morales, Ermelinda De Felice (cantante), Tiziano Cortini, Pino Blasetti, Pasquale Russi, Ruth von Hagen (subrettina), Arnaldo Arnaldi, Luigi Giuliani, Massimo Tonna, Alex Revides (fascista), Nino Orsini, Francesco Petrillo, Piero Vida, Claudio Previtera (fascista), Ugo Novello, Alfredo Zambuto, Mario Ambrosino (Marco), Renato Montalbano (fascista), Walter Volpini, Franco Ciucchini, Marghè Sala (fascista), Noël Sheldon, Giuseppe Nider [Bepi Nider] (fascista)
Fotografia/Photography: Franco Vitrotti, Pier Ludovico Pavoni, Tony Secchi, Aldo De Robertis, Tony Secchi
Musica/Music: Fiorenzo Carpi, Fiorenzo Carpi, Fiorenzo Carpi, Fiorenzo Carpi, Fiorenzo Carpi
Costumi/Costume Design: Orietta Nasalli Rocca, Silvana Saraceno, Angela Sammaciccia
Produzione/Production: Nord Industrial Film di Ferdinando Anselmetti
Distribuzione/Distribution: Indipendenti Regionali
censura: 35997 del 07-11-1961
Altri titoli: Spedizione punitiva, Lo squadrista, La nuova legge, Incontro al mare, Giorno di paga
Trama: Film in cinque episodi: SPEDIZIONE PUNITIVA - Un giovane fascista assiste fra l'attonito ed il divertito ad una spedizione punitiva di alcuni suoi camerati in una casa abitata da un socialista. L'uomo rimane poi a conversare con la giovane e attraente figlia del padrone di casa, sua compagna d'infanzia. Tra i due sta nascendo una simpatia, ma quando il padre della ragazza rincasa scaccia malamente il giovane fascista umiliandolo. SQUADRISTA (LO) - Un borghesuccio, fascista per interesse, chiede un favore ad uno squadrista fanatico. Durante un ballo all'aperto, i camerati dello squadrista rubano i gioielli di una contessa, la moglie del borghesuccio, e li devolvono al partito. NUOVA LEGGE (LA) - Un maresciallo dei carabinieri viene malmenato dai fascisti: ha arrestato un camorrista che ha partecipato alla marcia su Roma. Il camorrista viene scarcerato, il maresciallo si dimette dall'Arma. INCONTRO AL MARE - Alfonso, un giovane fascista diretto verso Roma, sulla spiaggia di Civitavecchia incontra una bella ragazza, con cui vive un rapido flirt. Potrebbe nascere un amore, ma Alfonso preferisce seguire gli squadristi in marcia verso Roma. GIORNO DI PAGA - La marcia su Roma si è appena conclusa e due ladruncoli, un ragazzo ed una ragazza, cercano di fare i furbi: si fanno consegnare da un amico truffatore la lista dei partecipanti alla marcia e si presentano presso le varie sezioni del fascio per farsi consegnare i molteplici premi di arruolamento. Quando la ragazza tenta di derubare un capo squadrista, i fascisti inseguono il giovane: un colpo di pistola, sparato forse per intimidazione, lo uccide.

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information

 
   

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information