1016 visitatori online
Banner
Banner
| Stampa |

Bellezze sulla spiaggia (1961)

Torna indietro

Bellezze sulla spiaggia (1961)



Regia/Director: Marino Girolami
Soggetto/Subject: Tito Carpi, Dipas, Carlo Moscovini
Sceneggiatura/Screenplay: Tito Carpi, Dipas, Carlo Moscovini
Interpreti/Actors: Walter Chiari (Walter Crocci), Mario Carotenuto (ingegner Anselmo Barbetti), Alberto Talegalli (professor De Matteis), Carlo Delle Piane (Carletto Rossi), Valeria Fabrizi (Diana, infermiera), Tiberio Murgia (Bandoni, assistente di De Matteis), Silvio Bagolini (Bergonzini, assistente di De Matteis), Enio Girolami (Franco Gigliozzi), Toni Ucci (Toni), Dori Dorika (Mimma, moglie di De Matteis), Gloria Milland (Nucci), Eliane Padé (Paola), Sandra Mondaini (Fiorella, dottoressa), Raimondo Vianello (Raimondo Pigolini), Riccardo Billi (Ignazio, infermiere), Ignazio Dolce, Elena Fontana (Elena), Livio Lorenzon (Morgan), Tino Scotti (Giovanni Galbusera), Armando Bandini (segretario Ciccio), Fiorella Ferrero (Yvonne), Alfredo Censi, Joe Sentieri (se stesso), Lorella De Luca (Teresa), Luigi Pavese (commendatore Agenore Gigliozzi)
Fotografia/Photography: Mario Fioretti
Musica/Music: Carlo Savina
Costumi/Costume Design: Giulietta Deriu
Scene/Scene Design: Saverio D'Eugenio
Montaggio/Editing: Antonietta Zita
Suono/Sound: Pietro Ortolani, Mario Amari
Produzione/Production: Produzione Cinematografica M.G. di Girolami Marino
Distribuzione/Distribution: Filmar
censura: 35056 del 18-07-1961
Trama: Il professor De Matteis, che dirige una elegante e moderna clinica mentale di una località balneare, ha una sua teoria ben precisa: la causa di qualsiasi disturbo psichico dell'uomo è da imputare alla donna. Il professore decide così di compiere un esperimento per dimostrare la fondatezza della sua asserzione: concedere tre giorni di libertà ai suoi pazienti per controllarne le reazioni. I beneficiari dell'esperimento sono quattro pazienti: l'ingegner Barbetti, tipico dongiovanni latino, che si mette subito a caccia di belle donne; Franco, giovane erede di una enorme fortuna, che in realtà si è fatto ricoverare per corteggiare un'infermiera, ma che appena fuori si dimentica della tanto desiderata donna e si riconcilia con la sua fidanzata; Walter, un gran timido che riuscirà comunque a sposare la giovane che gli ha rapito il cuore; infine Carlo, un maniaco che è convinto di essere un agente dell'F.B.I., il quale una volta fuori dalla clinica si persuade di aver individuato un agente del K.G.B. in un finto gorilla. Alla fine dei tre giorni, concluso l'esperimento, il professor De Matteis non solo non ha ottenuto riscontri di quanto da lui asserito, ma è costretto a farsi ricoverare lui in clinica, in preda alle convulsioni di un esaurimento nervoso.

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information

 
   

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information