1014 visitatori online
Banner
Banner
| Stampa |

Le tre ''eccetera'' del colonnello (1960)

Torna indietro

Le tre ''eccetera'' del colonnello (1960)



Regia/Director: Claude Boissol
Soggetto/Subject: Florentino
Interpreti/Actors: Vittorio De Sica (colonnello Simon Belalcazar), Paolo Stoppa (marchese Alfredo di Roccafria), Anita Ekberg (Giorgina), Georgia Moll (Isabella), Daniel Gélin (tenente Antonio Villard), Fernando Fernán Gomez (Lorenzo Martin, fidanzato di Rosina), Maria Cuadra (Rosina), Juan Calvo (sindaco Lucas Terrero), Trini Montero (Monica), Nicolàs Perchicot Diaz [Nicola Perchicot] (parroco), Joaquín Roa (Carlos), Félix Fernandez, Xan Das Bolas, Josefina Serratosa, Ana Maria Tejteiro, José Sepulveda, José Prada, José María Lado, Agustin Gonzales, balletto di José Toledano
Fotografia/Photography: Jean Bourgoin
Musica/Music: Salvador Ruiz de Luna
Costumi/Costume Design: Georgette Fillon
Scene/Scene Design: Angelo Zamboni, Flavio Mogherini, Ramiro Gomez
Montaggio/Editing: Louis Devaivre
Produzione/Production: Vertix Film, Talma Films, Paris
Distribuzione/Distribution: Cinema International Corporation
censura: 32521 del 06-08-1960
Altri titoli: Los tres etcéteras del coronel, Les trois etc... du colonel, Ein Degen und drei Spitzenhöschen
Trama: Spagna, 1810. Durante l'occupazione napoleonica il Sindaco di Fernandina deve procurare un alloggio per il Governatore francese dell'Andalusia, il colonnello Belalesser, e la sua scorta, di passaggio nel piccolo paese. Il Governatore vorrebbe sfruttare la sosta per riposare, ma per tutta la notte viene assediato dalla popolazione, che ha varie richieste da fare. Tra gli altri ci sono tre ragazze: Giorgina, una prostituta cacciata dal paese e nuovamente richiamata per l'occasione, chiede una fontana per il paese; Isabella vuole il perdono per il padre; e Rosina vuole far togliere l'interdizione data al suo fidanzato. Il Governatore non riesce a chiudere occhio per tutta la notte, ma prima di ripartire concede soddisfazione ai fernandinesi: il paese avrà la fontana, Rosina riavrà il fidanzato e Isabella non solo ottiene il perdono per il padre ma trova addirittura marito nella persona del luogotenente del Governatore.

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information

 
   

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information