1060 visitatori online
Banner
Banner
| Stampa |

Ti aspetterò all'inferno (1960)

Torna indietro

Ti aspetterò all'inferno (1960)



Regia/Director: Piero Regnoli
Soggetto/Subject: Piero Regnoli
Sceneggiatura/Screenplay: Arpad De Riso, Dario Ferra, Piero Regnoli
Interpreti/Actors: Eva Bartok (Danielle), John Drew Barrymore (Walter), Massimo Serato (Al), Antonio Pierfederici (Jules), Renato Chiantoni (Paco), Moira Orfei (Anouk), Nino Vingelli, Leonardo Porzio, Mario Passante, Barbara Francia, Renato Terra Caizzi [Renato Terra]
Fotografia/Photography: Luciano Trasatti
Musica/Music: Giuseppe Piccillo
Scene/Scene Design: Giulio Bongini
Montaggio/Editing: Tatiana Casini
Suono/Sound: Mario Faraoni
Produzione/Production: Verdestella Film
Distribuzione/Distribution: Indipendenti Regionali
censura: 32985 del 01-10-1960
Trama: Walter, Al e Jules compiono un grosso furto in una gioielleria, impossessandosi di un grande quantitativo di diamanti, per un valore di circa quattrocento milioni. Fatta la rapina, i tre lasciano la città per raggiungere una casa di campagna, in un luogo isolato, dove nascondersi ed aspettare il momento opportuno per smerciare la refurtiva. Ma durante il viaggio scoppia una lite: Walter spinge accidentalmente in una palude Jules, che vi annega. I due superstiti raggiungono il rifugio, dove li attende il guardiano Paco, un amico di Al. Ma il pensiero del complice ucciso perseguita Al e Walter, che si sentono come inseguiti dallo spirito di Jules. Poco dopo Al incontra Danielle, una starlette di varietà senza lavoro e senza un soldo in tasca, e la invita nella casa. Qui l'atmosfera diventa sempre più tesa e tetra, i due banditi si guardano con reciproco sospetto. Al decide di partire con Danielle e la propria parte di bottino, ma Walter si oppone. Nel frattempo la donna ha trovato lavoro nella vicina città, ma Walter non la lascia partire. Poi improvvisamente arriva una lettera di Jules che annuncia il suo arrivo. Terrorizzato, Walter cerca di partire con tutto il bottino, portandosi dietro Danielle. Al tenta di contrastarlo ma viene ucciso. Walter cerca allora di convincere Danielle ad andare via con lui, ma la donna rivela finalmente di essere la vedova di Jules e di averlo denunciato alla polizia. Walter scappa atterrito, ma finisce inghiottito dalle sabbie mobili della palude.

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information

 
   

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information