1962 visitatori online
Banner
Banner
| Stampa |

Un militare e mezzo (1960)

Torna indietro

Un militare e mezzo (1960)



Regia/Director: Stefano Vanzina [Steno]
Soggetto/Subject: Aldo Fabrizi
Sceneggiatura/Screenplay: Vittorio Metz, Aldo Fabrizi, Roberto Gianviti, Ruggero Maccari, Mario Amendola, Steno
Interpreti/Actors: Renato Rascel (Nicola Carletti), Aldo Fabrizi (maresciallo Giovanni Rossi), Virna Lisi (Anita), Mario Girotti (tenente Giorgio Stazzanelli), Vicky Ludovisi (Mary), Robert Alda (mr. Roy Harrison), Audrey McDonald (Betty Carletti), Guido Martufi (Pasquale), Loris Gizzi (industriale farmaceutico), Ruggero Marchi (colonnello), Elena Fabrizi [Lella Fabrizi] (zia di Anita), Salvo Libassi (sergente maggiore), Ignazio Balsamo (portiere della "Farmaceutiche Riunite"), Paolo Ferrara (giocatore a scopone), Alberto Antonucci, Nino Nini
Fotografia/Photography: Tino Santoni
Musica/Music: Armando Trovajoli
Costumi/Costume Design: Giuliano Papi
Scene/Scene Design: Alberto Boccianti
Montaggio/Editing: Mario Serandrei
Suono/Sound: Enzo Silvestri
Produzione/Production: Titanus
Distribuzione/Distribution: Titanus
censura: 31061 del 16-01-1960
Altri titoli: Kasernengeflüster
Trama: Nicola Carletti, un emigrato cinquantenne rientrato in Italia dopo oltre trent'anni con moglie e due figli, vuole lanciare sul mercato un digestivo di nuova invenzione. Poiché non ha adempiuto agli obblighi di leva, a cinquant'anni suonati Nicola è costretto d'autorità a presentarsi in caserma e ad indossare la divisa. L'impatto con la vita militare è duro, specie per le esercitazioni, ma a renderlo particolarmente ostico è il maresciallo Giovanni Rossi, che fa sentire tutto il peso della disciplina a Nicola, il quale è sempre più preoccupato perché rischia di saltare un importante affare con un industriale italiano. A complicare ulteriormente le cose ci si mette il fidanzato della figlia del maresciallo, che s'innamora di Anita, figlia di Carletti. Questo fatto inasprisce ulteriormente i rapporti tra Rossi e Nicola, finché la figlia del maresciallo, per vendicarsi, non si fa corteggiare da un industriale americano, col risultato che i due finiscono con l'innamorarsi per davvero. Finalmente arriva il sospirato congedo per Carletti, che gli viene consegnato dallo stesso maresciallo Rossi, ed anche la firma del tanto agognato contratto per il digestivo.

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information

 
   

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information