1150 visitatori online
Banner
Banner
| Stampa |

Afrodite, dea dell'amore (1958)

Torna indietro

Afrodite, dea dell'amore (1958)



Regia/Director: Mario Bonnard
Soggetto/Subject: Alberto Manca, Mario Bonnard
Sceneggiatura/Screenplay: Ugo Moretti, Sergio Leone, Mario Bonnard, Mario Di Nardo
Interpreti/Actors: Isabelle Corey (Lerna), Antonio De Teffé (Demetrio Elleno), Irene Tunc (Diala), Ivo Garrani (Antigono), Clara Calamai (Stenele), Massimo Serato (Quinto Rufio), John Kitzmiller (Tomoro), Giulio Donnini (Erasto), Carlo Tamberlani (Matteo), Mino Doro (Cropilo), Germano Longo (Osco), Andrea Aureli (Kibur), Gian Paolo Rosmino [Giampaolo Rosmino] (Dioneo), Matteo Spinola (Glauco), Adriano Micantoni (Ftiré), Paul Müller (asiatico), Emma Baron (Onoria), Liliana Gerace (veggente), Edda Soligo (contadina), Nada Cortese (donna del popolo), Livio Lorenzon [Silvio Lorenzon] (spia), Mimmo Poli (schiavo fenicio), Renato Montalbano, Ettore Jannetti, Gustavo Serena, Giovanni Pazzafini [Nello Pazzafini]
Fotografia/Photography: Tino Santoni
Musica/Music: Giovanni Fusco
Costumi/Costume Design: Giancarlo Bartolini Salimbeni
Scene/Scene Design: Saverio D'Eugenio
Montaggio/Editing: Nella Nannuzzi
Suono/Sound: Bruno Francisci, Silvio Santaloce, Tullio Petricca
Produzione/Production: Schermi Produzione
Distribuzione/Distribution: Indipendenti Regionali
censura: 27605 del 26-08-1958
Altri titoli: Slave Women of Corinth, Aphrodite - Göttin der Liebe, El templo del odio

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information

 
   

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information